MyLemon MyLEMON Creativity & Strategic Communication - www.mylemon.it
MyLEMON

DON’T DREAM YOUR LIFE…

LIVE YOUR DREAMS

PrintFriendly
19
marzo
2011

Il falò del cuore…la solidarietà che arde!

Ecco come: “Una mano tesa, nel vuoto del bisogno, può arrivare a toccare l’anima.“…
Il 19 marzo il Lions Club Altamura Saverio Mercadante e il Leo Club scenderanno in campo alle 20:30 presso il circolo tennis di Altamura insieme per una gara di solidarietà per donare un sorriso a chi un sorriso non ha!
Si tratta di un meeting di beneficenza il cui ricavato sarà devoluto alla Comunità educativa e Casa d’accoglienza per minori “Annibale di Francia”. (altro…)
PrintFriendly
By: Antonio Pisilli
18
gennaio
2011

Raccogliamo l’appello, reale e verificato, di richiesta sangue per una persona residente a Roma.

Il signor Mariano Petrucci ha necessità di sangue per poter essere operato. In questi casi, non è richiesto un tipo particolare di sangue ma è sufficiente recarsi in un qualsiasi ospedale di Roma e specificare che la donazione viene fatta per Mariano Petrucci, 4/10/1946, ricoverato presso il Policlinico Umberto I, saranno poi gli ospedali a passarsi il sangue raccolto.

Donare il sangue è un gesto di solidarietà che può salvare la vita. Il prelievo richiede 10 minuti e ti permette di essere sempre sotto controllo medico, infatti a seguito di ogni donazione, riceverai a casa i risultati delle analisi. Inoltre possono essere prescritti altri esami medici al fine di determinare la buona salute del donatore.

Vi preghiamo di diffondere. Grazie per l’attenzione e per tutto l’aiuto che potrete darci. (altro…)

PrintFriendly
By: Mr. MyLEMON
4
gennaio
2011

Parte da Bruxelles la campagna per l’Anno europeo 2011 dedicato al volontariato. Sotto lo slogan “Volontari! Facciamo la differenza!”, la Commissione europea ha presentato le molteplici iniziative previste che metteranno in luce il lavoro ormai indispensabile dei 100 milioni di volontari in Europa. Da un’indagine Eurobarometro del maggio 2010 risulta che 3 europei su 10 dichiarano di essere impegnati nel volontariato: un’attività che produce vantaggi per l’intera società e i singoli volontari. Il volontariato permette infatti di acquisire conoscenze, mettere a frutto le proprie capacità e ampliare le proprie reti sociali, portando spesso a nuove opportunità di lavoro sociale. (altro…)

PrintFriendly
By: David Incamicia
4
dicembre
2010

Lettera in sostegno del Museo di Villa Croce di Genova

Il museo di Villa Croce vanta un patrimonio artistico di più di 3.000 opere di arte astratta italiana e straniera 1939-1980; arte genovese e ligure dalla seconda metà del ’900; grafica italiana del secondo ’900; e conserva l’importante collezione d’arte astratta Maria Cernuschi Ghiringhelli con oltre duecento opere di alcuni tra i più importanti artisti italiani.

(altro…)

PrintFriendly
By: Antonio Pisilli
1
dicembre
2010

La Giornata mondiale contro l’AIDS, indetta ogni anno il 1º dicembre, è dedicata ad accrescere la coscienza della epidemia mondiale di AIDS dovuta alla diffusione del virus HIV. La ricorrenza è stata scelta in quanto il primo caso di AIDS è stato diagnosticato il 1º dicembre 1981. Da allora l’AIDS ha ucciso oltre 25 milioni di persone, diventando una delle epidemie più distruttive che la storia ricordi. Per quanto in tempi recenti l’accesso alle terapie e ai farmaci antiretrovirali sia migliorato in molte regioni del mondo, l’epidemia di AIDS ha mietuto circa 3,1 milioni di vittime nel corso del 2005 (le stime si situano tra 2,9 e 3,3 milioni), oltre la metà delle quali (570.000) erano bambini. (altro…)

PrintFriendly
By: Mr. MyLEMON
16
novembre
2010

Vorrei un machete in mano per spaccare

l’ipocrisia che regna in questo mondo.

Di fratellanza e amore è un predicare,

ma con l’indifferenza andiamo a fondo.

Ci basta la coscienza tacitare

lanciando un euro al povero per via

anche se lui vorrebbe anche parlare,

per raccontar la vita sua sì ria.

E in Africa quei bimbi macilenti

non hanno forza poi di “mamma” dire. (altro…)

PrintFriendly
By: Mimmo Martinucci
15
novembre
2010

Che la nostra società, a dire il vero da sempre, non sia culturalmente e giuridicamente attenta ai bisogni e alle aspettative dei più giovani è un triste dato di fatto. Lo vediamo nelle sofferenze quotidiane dei senza lavoro, dei cervelli in fuga, dei “bamboccioni” per forza. Il mondo dei grandi la fa da padrone, detta le regole, stabilisce le priorità. In una parola, è solo e semplicemente egoista. Ma se a pagare è l’infanzia quell’egoismo diventa miope crudeltà.

Troppi bambini sono costretti a recitare il ruolo di vittime, come quando le loro vite rimangono sospese in attesa di un affido, in balia di genitori litigiosi, appesi ai tecnicismi interpretativi di un giudice. O come quando trascorrono i primissimi anni della loro esistenza dentro un carcere, assieme alle loro mamme recluse, per poi essere strappati a quell’unica fonte di affetto e dirottati non si sa in quale struttura di “carità”. (altro…)

PrintFriendly
By: David Incamicia
5
novembre
2010

I LOVE AFRICA

Parlare dell’Africa è bello ed affascinante. Peccato che non dia i suoi frutti…

Ci sono tanti organismi internazionali tipo la F.A.O. che dicono di operare per ridurre la fame nel mondo e per lo sviluppo agricolo dei popoli e delle aree sottosviluppate ma analizzando i risultati ottenuti fino ad oggi non c’è da esserne fieri!

Dal 1950 ad oggi si è passati attraverso bagni di sangue  per la conquista del potere, alla comparsa di nuove malattie (AIDS) che hanno decimato le popolazioni insieme a quelle già presenti e mai debellate, allo scarso sviluppo delle nazioni… poche aree hanno avuto un significativo balzo in avanti ma solamente in questi ultimi anni, e comunque, dopo un duro percorso ed a vantaggio di pochi fortunati…la maggior parte delle persone anche in questi stati fortunati vive in stato di indigenza! (altro…)

PrintFriendly
By: Elio Roncella
1
novembre
2010

Molte persone bevono troppo, dando all’alcool il triste primato di essere la droga più consumata al mondo. La malattia associata a questo consumo eccessivo è chiamata alcolismo, una dipendenza nei confronti dell’alcool. E’ una malattia cronica, progressiva e potenzialmente fatale e colpisce una persona su dieci. Per coloro che vivono una vita da alcolizzato gli effetti sono sorprendenti. La vita diventa una corsa sulle montagne russe, fatta di avvenimenti dettati da una bevanda che interferisce con la capacità di ragionamenti fondati, logici e critici. Questo influenza le vite di tutti coloro che sono a contatto con l’alcolizzato e persino di coloro che non lo sono. Si mette in moto un processo distruttivo che è allo stesso tempo sociale, politico e personale e che tocca ogni aspetto della nostra civiltà. (altro…)

PrintFriendly
By: Viviane Mell
30
ottobre
2010

Un saggio proverbio cinese dice che se vuoi fermare un fiume devi farlo alla sorgente non alla cascata…
Ultimamente  le donne percosse maltrattate psicologicamente e fisicamente o uccise dai loro rispettivi mariti, fidanzati, conviventi ecc… sono tantissime.
Questo la dice lunga su cosa sta accadendo: una civiltà che non sa e non vuole vedere i mostri che ha creato, che non sa difendere i suoi elementi più deboli, che non sa difendere i suoi bambini, che invece di cercarne le cause e curarle è intenta a chiedersi come reprimere… (altro…)

PrintFriendly
By: Amalia Kiriakakis
27
ottobre
2010

Lettera di una madre a…

Una lettera  scritta molto tempo fa , purtroppo sempre attuale, la ripropongo perchè credo che le parole siano importanti e anche se sembra che non lascino segno a volte invitano a riflettere.

In questo periodo si è molto parlato e si continua a parlare di vita, di dignità di vita, di vite con dei limiti, di diritto alla vita, diritto alla morte.

Mia figlia Claudia ha 37 anni e a causa di un parto mal assistito ha subito gravi lesioni cerebrali che le hanno impedito di vivere la vita come è intesa dalla maggior parte della gente, ma la vita, l’ho capito negli anni vissuti accanto a questo fiore può essere meravigliosa se si riesce a vederne il significato più puro e profondo. (altro…)

PrintFriendly
By: Marina Cometto
8
ottobre
2010

Tutti gli uomini e le donne della MyLEMON, oggi, hanno deciso di dedicare la giornata alla piccola SARAH SCAZZI, condividendo con tutti gli amici e le amiche UNA CANDELA SIMBOLICA e il seguente QUESITO:

“SI POSSONO TOLLERARE ANCORA EFFERATI CRIMINI COME QUESTO, DA PARTE DI SOGGETTI CHE NON HANNO NULLA DI UMANO… A DANNO DELL’INNOCENZA DEI NOSTRI FIGLI ???” (altro…)

PrintFriendly
By: Mr. MyLEMON
30
settembre
2010

Venerdì 1 ottobre 2010 alle ore 10,00 a Catania in Piazza Università avrà luogo una manifestazione, organizzata dal gruppo “LOTTIAMO PER I NOSTRI DIRITTI……LOTTIAMO PER VIVERE”- MCS: AFFINCHÉ VENGA RICONOSCIUTA COME MALATTIA SOCIALE, coordinato dall’avv. Marisa Falcone  che terminerà alle ore 19,30, organizzata con il fine di far conoscere patologie considerate rare quali la MCS (sensibilità chimica multipla), la Fibromialgia, la Sindrome da Fatica Cronica. (altro…)

PrintFriendly
By: Mr. MyLEMON
7
luglio
2010

SIAMO DISABILI... NON SIAMO FATTI DI CARTA!! 7 Luglio 2010 Roma - P.zza Montecitorio. MANIFESTAZIONE NAZIONALE DELLE PERSONE CON DISABILITA' CONTRO LA MANOVRA

(altro…)

PrintFriendly
By: Mr. MyLEMON
8
giugno
2010

Cosa si chiede alla scuola oggi?

Prevalentemente di offrire un programma di lavoro che porti i ragazzi a superare i livelli standard di preparazione in modo da poter alla fine conseguire un diploma di fine corso. (altro…)

PrintFriendly
By: Gioia Francisci
29
ottobre
2009

“Preferisco guardare la televisione, piuttosto che giocare con gli amici”: lo dichiarano tre bambini su 10, in un campione di 1400 tra i 6 e i 10 anni.  In ordine di preferenza, dopo la televisione (29%) e gli amici (22%), al terzo posto si attestano i videogiochi (16%). (altro…)

PrintFriendly
By: Maria Sanna
  • PROMOZIONE