MyLemon MyLEMON Creativity & Strategic Communication - www.mylemon.it
MyLEMON

DON’T DREAM YOUR LIFE…

LIVE YOUR DREAMS

PrintFriendly
10
novembre
2011

Da iniziale grande risorsa e azione intelligente per un saggio recupero e riciclo, la Raccolta Differenziata Manuale è divenuta un assurdo, inutile, superato e costosissimo metodo, adatto solo a produrre rilevanti problemi agli Amministratori, spese agli utenti e gravi danni alla loro salute, per il grande inquinamento che tale metodo indirettamente, ma inevitabilmente determina.

Visto che coloro che scelgono e organizzano la “Raccolta Differenziata Manuale” (talvolta per pura disinformazione e convinti in buona fede di fare la cosa migliore), non vanno più a piedi o a cavallo come una volta, ma usano le nuove tecnologie come una comoda automobile o un efficiente e moderno frigorifero al posto della retina anti mosche dei nostri avi; perché non cercano di approfittare dell’esistenza di altre e nuove tecnologie anche a favore della salute dei propri concittadini? (altro…)

PrintFriendly
By: Dott. Sergio Marchetti
Categoria DOCTOR GREEN
7
ottobre
2011

Il Complesso Ecologico Polivalente è una specie di “Cittadella antinquinamento”, contenente molte tecnologie diverse tra loro e assemblate in una unica struttura, in grado di trasformare ed eliminare  qualsiasi tipo, quantità e pericolosità di Rifiuti, dal comune RSU all’inquinantissimo Percolato delle discariche, fino al temibile Amianto, rendendoli completamente inerti e innocui, senza produrre la minima quantità di scorie e/o emettere residui liquidi o gassosi che inquinerebbero l’aria, il suolo e l’acqua delle falde freatiche.

Il Complesso Ecologico Polivalente ha come principale caratteristica quella di non contenere né fornaci di combustione né ciminiere per la fuoriuscita dei fumi da incenerimento di rifiuti, quindi opera in assenza totale di qualunque forma di inquinamento. E’ altresì l’unica tecnologia per il trattamento dei rifiuti in grado di produrre ACQUA POTABILE, Elettricità, Calore e prodotti da costruzione per il completo isolamento acustico e termico, oltre a mattoni e pannelli autoportanti per realizzare immobili fino a 10 piani totalmente antisismici che possono essere utilizzati dagli Enti pubblici a costi notevolmente inferiori a quelli di mercato. (altro…)

PrintFriendly
By: Dott. Sergio Marchetti
Categoria DOCTOR GREEN
9
settembre
2011

Dossier: ESPORTAZIONE DEL RIFIUTO “MADE IN ITALY”. (Terza ed ultima puntata)

A Napoli direbbero “Cornuti e mazziati” .

Se è vero, come certamente è vero, che all’Ente pubblico il denaro manca sempre, per ristrutturare una scuola, per riparare una strada, per migliorare un servizio sociale, ecc., viene spontaneo domandarsi da dove saltano fuori i 6 (sei) milioni di euro spesi per portare i rifiuti della Campania a Mazzarrà S. Andrea in provincia di Messina in Sicilia o gli altri per portarli a Halmstad nel sud della Svezia, dove oltretutto (e, giustamente, ci considerano anche fessi. La Stampa del 28.08.2011). (altro…)

PrintFriendly
By: Dott. Sergio Marchetti
Categoria DOCTOR GREEN
5
settembre
2011

Dossier: ESPORTAZIONE DEL RIFIUTO “MADE IN ITALY”. (Seconda puntata)

Il vecchio modo di dire, usato oggi per fortuna quasi solo come battuta per animali maltrattati e indifesi “Sei nelle mani dell’ultimo padrone”, risale al tempo degli schiavi i quali venivano venduti da un padrone all’altro fino, talvolta, a trovare un padrone che li massacrava con pesanti lavori o con frustate anche se non meritate, capaci di arrivare a causarne la morte, mentre il povero schiavo non poteva ribellarsi né evitare in alcun modo tale situazione e il suo triste destino.

Il civilizzato uomo moderno si comporta invece da puro masochista, sembrerebbe quasi che andasse scientemente a cercarsi guai per il gusto di farsi del male, quando potrebbe farne tranquillamente a meno. Peggio ancora è quando il male non deriva da una cosciente e palese ricerca del guaio, ma solo da ottusità e/o miopia intellettuale. Infatti ciò è peggio perché non si può far ragionare chi non vuole o non è in grado di farlo. (altro…)

PrintFriendly
By: Dott. Sergio Marchetti
Categoria DOCTOR GREEN
3
settembre
2011

Dossier: ESPORTAZIONE DEL RIFIUTO “MADE IN ITALY”. (Prima puntata)

Stavo cercando la solita introvabile risposta alle solite domande sul perché e come sia possibile che possano esserci una nella stessa Regione una Provincia virtuosa ed efficiente come quella di Salerno e una, addirittura confinante, diciamo …un poco meno “virtuosa” della prima, quella di Napoli; quando mi sono per puro caso imbattuto in un articolo sui sito di Cittadinanzattiva di Napoli, che riportava un “pezzo” estratto da “espresso.repubblica.it” , ripreso precedentemente dal settimanale regionale “centonove”, che riportando l’articolo ha fatto esplodere nuovamente il caso localmente. (altro…)

PrintFriendly
By: Dott. Sergio Marchetti
Categoria DOCTOR GREEN
2
settembre
2011

La difesa del Cittadino, la Salute dell’Uomo e dell’ Ambiente, saranno gli argomenti principali trattati in questa rubrica, che informano dell’esistenza di tecnologie del futuro per eliminare quelle inquinantissime attuali e le vetuste teorie che generano errate e/o sorpassate convinzioni.

Le risposte ai lettori daranno vita ad un capovolgimento del concetto, in base al quale sia sempre un bene ottenere la massima differenziazione dei Rifiuti, pur ottima con le vecchie tecniche di trattamento manuale, ma totalmente inutile con le nuove tecnologie. Queste ultime, infatti, con il loro metodo elettromeccanico, sono in grado di garantire l’azzeramento totale dei costi di differenziazione, costruzione e di conferimento dei rifiuti oltre ad ogni forma di inquinamento. (altro…)

PrintFriendly
By: Dott. Sergio Marchetti
Categoria DOCTOR GREEN
  • PROMOZIONE